L'IMPORTANTE E' LEGGERE...

 “Le fiabe non insegnano ai bambini che i draghi esistono, i bambini che i draghi esistono lo sanno già, le fiabe insegnano ai bambini che i draghi possono essere sconfitti!" (Gilbert Keith Chesterton)


Leggere fin da piccoli, leggere ad alta voce, leggere insieme, leggere all'incontrario, insomma leggere in tutte le salse.
La letteratura per l'infanzia trabocca di albi per tutti i gusti, non serve spendere cifre da capogiro per leggere, basta recarsi in una qualsiasi Biblioteca Pubblica.
Io e MrT siamo dei frequentatori assidui, una volta al mese passiamo un'ora a leggere libri, seduti nei micro tavoli da mal di schiena assicurato, per me, ma felici. Felici di passare un pò di tempo insieme, felici di imparare nuove parole, felici di ascoltarci, felici di scegliere.
Io ho iniziato "presto" a leggere. Mi ricordo ancor ai primi libri presi in prestito nella biblioteca scolastica, i primi libri che mi hanno regalato. Mi è sempre piaciuto leggere ed è una di quelle attività che mi rilassano molto.
MrT è fortunato, lui ha iniziato a leggere molto prima di me. Forse aveva solo qualche giorno quando gli ho messo in mano il primo libro.

Vediamo i vantaggi di iniziare a leggere da piccolissimi:
- approccio alla lingua scritta;
- maggiore comprensione della lingua e dei significati delle parole;
- accrescere la conoscenza delle cose/eventi;
- vocabolario ricco e buon livello linguistico;
- incremento capacità mnemoniche;
- migliore discriminazione uditiva e sviluppo della competenza fonologica. Ovvero imparare a rappresentare mentalmente i suoni caratteristici della lingua scritta, 
- costruzione di strutture mentali, creazione delle relazioni temporali e comprensione dei legami personali (io, tu, noi e le cose) immedesimandosi nei personaggi delle storie,
- attività praticabile ovunque,
- tempo per stare insieme.

Svantaggi?
-  costo degli albi. Beh sì, un buon albo illustrato costa dai 10 euro in su, ma come dicevo sopra esistono le Biblioteche Pubbliche o Scolastiche.
- salivazione quasi assente. Basta fare qualche pausa e bere tanta acqua.

Qualche consiglio utile lo trovate anche sul sito Nati Per Leggere.

Insomma che aspettate, prendete un libro e leggete!

Oggi MrT ha scelto:
- Piccolo PIsello, A. K. Rosenthal, J. Corace, Zoolibri;
- Il coccodrillo che non amava l'acqua, G.Merino, Valentina Edizioni
- Il mondo del signor acqua, A. Traini, Il battello a vapore

Vi sapremo dire.

Commenti